Cuffie bluetooth con bassi potenti: migliori auricolari, prezzi, recensioni

1
2
3
4
5
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Al...
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 He...
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di ...
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Ste...
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricola...
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Alta qualità audio - Durevoli + 5 anni di garanzia - Innovativo: Auricolari In-Ear con memory foam, con microfono - Nero
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 Headset Stereo Cuffie Sportive a Prova di Sudore con Microfono e AptX Tecnologia Headphone per iPhone, LG, Samsung, Sony, Huawei ed Altri Smartphone
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di EQ Suono, Auricolare Magnetiche Wireless con Design di Resistente al Sudore e aptX per Apple Watch, iPhones, Huawei, Samsung Phones e altri Dispositivi
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Stereo, Cuffie Stereo con Microfono, per iPhone, Samsung, LG, Sony, Xiaomi, Huawei ed Altri Smartphone - Argento
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricolari Sportivi Wireless Stereo (Bluetooth 4.1 IPX5 aptX A2DP 8 Ore Riproduzione Microfono Incorporato, CVC 6.0) per iPhone Galaxy Tablet MP3, ECC. - Nero
8.6/10
8.4/10
8.2/10
8.2/10
8/10
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Alta qualità audio - Durevoli + 5 anni di garanzia - Innovativo: Auricolari In-Ear con memory foam, con microfono - Nero
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Alta qualità audio - Durevoli + 5 anni di garanzia -...
8.6/10
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 Headset Stereo Cuffie Sportive a Prova di Sudore con Microfono e AptX Tecnologia Headphone per iPhone, LG, Samsung, Sony, Huawei ed Altri Smartphone
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 Headset Stereo Cuffie Sportive a Prova di Sudore con...
8.4/10
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di EQ Suono, Auricolare Magnetiche Wireless con Design di Resistente al Sudore e aptX per Apple Watch, iPhones, Huawei, Samsung Phones e altri Dispositivi
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di EQ Suono, Auricolare Magnetiche Wireless con Desig...
8.2/10
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Stereo, Cuffie Stereo con Microfono, per iPhone, Samsung, LG, Sony, Xiaomi, Huawei ed Altri Smartphone - Argento
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Stereo, Cuffie Stereo con Microfono, per iPhone, Sams...
8.2/10
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricolari Sportivi Wireless Stereo (Bluetooth 4.1 IPX5 aptX A2DP 8 Ore Riproduzione Microfono Incorporato, CVC 6.0) per iPhone Galaxy Tablet MP3, ECC. - Nero
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricolari Sportivi Wireless Stereo (Bluetooth 4.1 IPX5 ap...
8/10

La qualità più importante che un paio di cuffie bluetooth debba avere riguarda la potenza del suono: degli auricolari con bassi potenti e in grado di riprodurre un suono limpido e cristallino saranno sicuramente un dispositivo performante e di buona qualità, che potremo declinare ai più svariati utilizzi (dalle chiamate alla visione di film, dall’ascolto musicale ai giochi online). Insomma, sicuramente per acquistare un buon paio di cuffie l’acustica è un fattore decisamente importante: vediamo quali sono i modelli di cuffie con bassi potenti e come scegliere le migliori.

Qualità acustica delle cuffie bluetooth

La qualità del suono per quanto riguarda i moderni modelli di cuffie bluetooth varia da modello a modello. Per scegliere il più adatto dovremo valutare tra la qualità del suono, l’impedenza, il grado di isolamento degli auricolari rispetto al rumore esterno e, non ultimo fattore in grado d’importanza, la forma dello stesso dispositivo. I modelli in-ear, over ear e on-ear sono infatti i principali 3 tipi di cuffie bluetooth e spesso la percezione del suono deriva anche dalla loro forma:

  • le cuffie in-ear sono estremamente piccole e leggere: si inseriscono nel padiglione auricolare e sono l’ideale per chi va a correre o pratica sport. Possono avere un’ottima acustica e una buona qualità dei bassi, ma di solito non sono tra i modelli più performanti in rapporto qualità/prezzo per la qualità sonora.
  • Decisamente meglio le cuffie on-ear: altrettanto piccole e maneggevoli, queste cuffie si poggiano direttamente sul padiglione auricolare e consentono di avere un maggior isolamento rispetto al suono esterno.
  • Per finire le cuffie over-ear, caratterizzate dai modelli più grandi, poggiano anch’esse sul padiglione auricolare e di solito possono essere anche molto sofisticate. Di solito sono i modelli scelti anche dagli esperti del suono e dai professionisti.

Oltre a valutare le caratteristiche tecniche e le varie funzionalità su un apposito manuale tecnico, dovremo dunque valutare tra diverse tipologie di cuffie, ciascuna con le proprie caratteristiche.

Tipologia più adatta

Sicuramente per coloro che desiderino un dispositivo in grado di offrire un’ottima qualità acustica, buona resa di carica e buona qualità dei bassi, forse la tipologia da scegliere sono le cuffie over-ear. Oggi cuffie di questo tipo sono reperibili praticamente a qualsiasi fascia di prezzo (da quelle più economiche, sotto i 50 euro, a quelle più costose, sopra i 100).

Alcune delle marche più conosciute in questo senso sono la Marshall, ma anche Sony, Panasonic, Ausdom, Motorola, Samsung e tante, tantissime altre. Le cuffie over ear vengono dette anche around-ear, perché circondano l’orecchio avvolgendo completamente il padiglione auricolare nella cassa acustica della cuffia. In questo modo non solo il suono e le vibrazioni emesse dal dispositivo verranno accolte in maniera ottimale dall’orecchio, ma inoltre il suono non verrà disperso all’esterno del padiglione auricolare che resterà ben isolato per meglio godere della riproduzione acustica.

Questa tipologie di cuffie rappresenta quelle più grandi e performanti, molto utilizzate anche da coloro che necessitino di uno strumento per ascolto professionale. Lati negativi ne hanno? Non di specifici (se non per un determinato modello di una determinata marca): sicuramente l’unico lato svantaggioso rispetto ad altri tipi di cuffie è costituito dalle dimensioni di questo modello. Potrebbero non rivelarsi particolarmente pratiche da portare in borsa o da indossare per molte ore, c’è però da dire che ormai i materiali di costruzione delle ditte specializzate sono estremamente all’avanguardia, proprio per garantire il massimo confort e leggerezza durante l’utilizzo delle cuffie.

Materiali

Di solito i materiali di costruzione per questo tipo di cuffie sono la plastica, la pelle, il silicone. Oggi alcune di esse sono realizzate con degli appositi materiali plastici che proteggono le componenti interne da sudore e umidità (caratteristica estremamente utile per coloro che praticano sport).

Vantaggi

Oggi le cuffie bluetooth rappresentano sicuramente i dispositivi più all’avanguardia nel campo degli auricolari, e sono dotate di un grande numero di vantaggi:

  • Senza l’ingombro di cavi o fili si ha più libertà di movimento. Queste cuffie possono essere indossate comodamente anche da chi pratica sport e movimento.
  • Oggi la qualità audio dei modelli più performanti è praticamente identica a quella dei comuni modelli con jack di collegamento, e pertanto si tratta di prodotti di buona qualità.
  • Di solito vengono vendute con un pratico box di ricarica che consente di portarle sempre con sé e di ricaricare la batteria qualora se ne avesse bisogno.
  • Oggi esistono cuffie bluetooth destinate a diversi tipi d’impiego: ci sono modelli adatti al lavoro d’ufficio, a coloro che si occupano di musica ma anche per chi pratica sport, coloro che vogliano utilizzarle al computer o anche per chi fosse dj.
  • L’offerta è talmente ampia che sarà semplice trovare il prodotto più adatto ai propri scopi a prezzi decisamente convenienti.
  • Oltre a diversi tipi di funzionalità presenti in questo genere di dispositivi, le cuffie bluetooth possono essere dotate di ulteriori gadget aggiuntivi, come microfono o sensori touch per scorrere la riproduzione, alzare il volume, interagire con l’assistente vocale.

Impedenza e altre caratteristiche da valutare prima dell’acquisto

Una delle qualità utili a stabilire se ci si trovi difronte a un paio di buone cuffie, è l’impedenza: viene espressa in ampere e serve a stabilire la resistenza applicata dalle cuffie al segnale audio. Di solito a un valore maggiore dell’impedenza corrisponde anche una maggiore qualità rispetto al suono prodotto dalle cuffie: ovviamente questo non sarà l’unico fattore da valutare al momento dell’acquisto, ma può essere un valore utile per iniziare a orientarsi tra i diversi tipi di strumento oggi in commercio.

Altri fattori riguardano ovviamente la sensibilità della pressione acustica, e inoltre quali canali audio esse siano in grado di supportare (stereo, 5.1, ecc). Purtroppo molto spesso il modo più semplice per acquistare delle buone cuffie risparmiando qualcosa sul costo è quello di acquistarle via internet, ma in questo modo non si potrà provare il dispositivo prima dell’acquisto. Qualora ci si stia accingendo ad acquistare delle buone cuffie bluetooth al di sopra dei 100 euro, è consigliabile se possibile provarle prima presso un negozio specializzato per essere certi che possano fare al proprio caso.

Mi chiamo Alice e sono appassionata di tecnologia di design, due campi sempre in costante evoluzione e cambiamento. Spero che con i miei consigli riuscirò ad aiutarti a scoprire di più su questi due mondi, e a suggerirti le scelte a te più congeniali. Cheers!

7036 6965 6975 6990 6933 6956
Back to top
Cuffie Bluetooth