Cuffie bluetooth da lavoro: migliori auricolari, informazioni, prezzi

1
2
3
4
5
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Al...
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 He...
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di ...
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Ste...
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricola...
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Alta qualità audio - Durevoli + 5 anni di garanzia - Innovativo: Auricolari In-Ear con memory foam, con microfono - Nero
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 Headset Stereo Cuffie Sportive a Prova di Sudore con Microfono e AptX Tecnologia Headphone per iPhone, LG, Samsung, Sony, Huawei ed Altri Smartphone
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di EQ Suono, Auricolare Magnetiche Wireless con Design di Resistente al Sudore e aptX per Apple Watch, iPhones, Huawei, Samsung Phones e altri Dispositivi
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Stereo, Cuffie Stereo con Microfono, per iPhone, Samsung, LG, Sony, Xiaomi, Huawei ed Altri Smartphone - Argento
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricolari Sportivi Wireless Stereo (Bluetooth 4.1 IPX5 aptX A2DP 8 Ore Riproduzione Microfono Incorporato, CVC 6.0) per iPhone Galaxy Tablet MP3, ECC. - Nero
8.6/10
8.4/10
8.2/10
8.2/10
8/10
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Alta qualità audio - Durevoli + 5 anni di garanzia - Innovativo: Auricolari In-Ear con memory foam, con microfono - Nero
KLIM Fusion Bluetooth Wireless NOVITÀ 2019 - Alta qualità audio - Durevoli + 5 anni di garanzia -...
8.6/10
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 Headset Stereo Cuffie Sportive a Prova di Sudore con Microfono e AptX Tecnologia Headphone per iPhone, LG, Samsung, Sony, Huawei ed Altri Smartphone
Mpow Swift Auricolari Wireless Bluetooth 4.0 Headset Stereo Cuffie Sportive a Prova di Sudore con...
8.4/10
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di EQ Suono, Auricolare Magnetiche Wireless con Design di Resistente al Sudore e aptX per Apple Watch, iPhones, Huawei, Samsung Phones e altri Dispositivi
AUKEY Latitude Cuffie Bluetooth, 3 Modalità di EQ Suono, Auricolare Magnetiche Wireless con Desig...
8.2/10
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Stereo, Cuffie Stereo con Microfono, per iPhone, Samsung, LG, Sony, Xiaomi, Huawei ed Altri Smartphone - Argento
Mpow Auricolari Wireless IPX7 Bluetooth 4.1 Stereo, Cuffie Stereo con Microfono, per iPhone, Sams...
8.2/10
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricolari Sportivi Wireless Stereo (Bluetooth 4.1 IPX5 aptX A2DP 8 Ore Riproduzione Microfono Incorporato, CVC 6.0) per iPhone Galaxy Tablet MP3, ECC. - Nero
TaoTronics Cuffie Bluetooth Magnetiche Auricolari Sportivi Wireless Stereo (Bluetooth 4.1 IPX5 ap...
8/10

Cuffie bluetooth da lavoro: di cosa si tratta? Quale modello fa di più al caso nostro? In genere le cuffie bluetooth da lavoro vengono in aiuto dei professionisti, e per questo sono compatibili con gli smartphone e dispongono dei comandi vocali, così da poter avere le mani libere per scrivere o prendere appunti. Vediamo insieme quali sono le migliori cuffie bluetooth da lavoro.

 

Cuffie bluetooth da lavoro: quali caratteristiche ricercare

Iniziamo col dire che per chi ha necessità di usare gli auricolari a lavoro, è essenziale trovare un modello leggero, confortevole, e il più possibile dotato comandi di tipo vocale. Ormai queste caratteristiche sono comuni a molti modelli di cuffie bluetooth, sempre più evolute e sofisticate. C’è da tenere conto anche del fatto che generalmente le cuffie bluetooth coprono una distanza di 10 metri: per questo più ci allontaniamo dal  dispositivo ad esso connesse (magari separato da un muro portante) più la loro ricezione sarà scarsa. Attenzione quindi ai professionisti in continuo movimento: la ricezione delle cuffie bluetooth non è infinita, se dovete allontanarvi dovrete portare con voi anche il device a cui sono collegate.

Tra le caratteristiche fisiche dell’oggetto che andremo ad acquistare bisogna guardare a:

  • La tipologia di cuffie (se in-ear, cioè introducibili nel condotto uditivo attraverso degli appositi sensori, o earbuds, che coprono direttamente il padiglione auricolare).
  • Alcune cuffie bluetooth sono collegate tra di loro attraverso un cavo, anche se ormai le singole cuffie separate stanno prendendo sempre di più il sopravvento. Prima di procedere all’acquisto, sarà bene vedere se il cavo ci disturba e se tende a creare nodi e grovigli.
  • Auricolari bluetooth mono: sono quelli che siamo abituati a vedere indosso ai manager e agli uomini d’affari nei film. In genere sono composti da un’unica cuffia, a cui è applicato un microfono che arriva proprio difronte alla bocca. Che dire, queste fanno certamente al caso vostro se avete necessità di un’interfono professionale, che vi consenta unicamente di comunicare all’interno del vostro ufficio.

Autonomia

Un’altra caratteristica imprescindibile da ricercare nelle cuffie bluetooth al momento del nostro acquisto, è la durata di ricarica e l’autonomia della batteria. Attualmente in commercio si trovano modelli più o meno professionali, che offrono dalle 3 alle 30 ore di autonomia. Per conoscere questi dati, vi suggerisco di leggere con attenzione la scheda tecnica di ciascun prodotto.

Un’altra caratteristica fondamentale da tenere in considerazione prima di procedere all’acquisto di un paio di cuffie bluetooth da lavoro, è il numero di dispositivi a cui è possibile collegarle. In genere esistono modelli “universali”, in grado cioè di collegarsi a qualsiasi tipo di device senza particolari procedure (e che conservino in memoria il dispositivo a cui si sono state agganciate in precedenza, altra caratteristica estremamente utile). Esistono anche gli auricolari multipoint, a cui è possibile collegare 1 o più dispositivi contemporaneamente.

I controlli

Come già detto in precedenza, i controlli delle cuffie bluetooth da lavoro sono una delle caratteristiche fondamentali e tra le più utili per i professionisti: i controlli possono trovarsi sul cavo (che collega le due cuffie) o sugli auricolari stessi.

Alcuni modelli offrono la possibilità d’interagire con l’assistente vocale del telefonino o del tablet, e questa rappresenta sicuramente una grande utilità per chi a lavoro ha sempre le mani impegnate. Insomma, è bene osservare nelle specifiche tecniche del prodotto che ci accingiamo ad acquistare se sia presente questa opportunità.

Il microfono

Il microfono è ormai presente nella stragrande maggioranza di modelli di cuffie bluetooth da lavoro. Le uniche differenze sono che a prezzi più sostenuti corrisponderanno modelli di microfoni più sofisticati, e magari con tecnologie più costose e performanti. È necessario tenere a mente quanto si vuole spendere prima di procedere all’acquisto delle nostre prime cuffie bluetooth: anche sotto i 50 euro si possono trovare ottimi prodotti, e sicuramente più adatti per chi è alle prime armi.

Una delle caratteristiche principali di un buon microfono è quella di riuscire ad annullare i rumori esterni e quindi a offrire una comunicazione più pulita.

App di cui possono usufruire le mie cuffie bluetooth da lavoro

Siccome le cuffie bluetooth possono essere “le migliori amiche” di un professionista che le usa per lavoro, molte aziende hanno deciso d’integrare ai modelli più evoluti una specifica app consultabile dal telefonino, che consenta “d’interagire” con il proprio modello di cuffie e regolare intensità, il volume, e altre caratteristiche tecniche. Prima di procedere col tuo primo acquisto di cuffie bluetooth puoi informarti se sia presente una app di supporto.

Cuffie bluetooth da lavoro: i pro e i lati positivi

Per i professionisti che si trovano ogni giorno a dover rispondere alle chiamate o a gestire molto del proprio lavoro attraverso la voce, le cuffie bluetooth possono rivelarsi veramente una salvezza. Vediamo quali sono i motivi per cui è consigliabile il loro acquisto:

  • Sono studiate appositamente per lasciare le mani libere, non hanno scomodi cavi come i modelli precedenti, sono pratiche e funzionali.
  • Alcuni modelli offrono la possibilità di essere integrati con un assistente vocale, così da poter sempre consultare a voce informazioni di qualsiasi tipo (come la rubrica telefonica o un indirizzo, ad esempio).
  • Alcuni modelli possono avere una apposita app che consenta di modificare volume, intensità, e altre caratteristiche delle nostre cuffie.
  • Sono ovviamente provviste di microfono.

Lati negativi

  • Hanno un’autonomia limitata, e per questo bisogna sempre ricordare di caricarle così da non restarne sprovvisti al momento del bisogno.
  • La loro ricezione in genere non supera i 10 metri.

Questi sono per il momento gli unici lato negativi che ci vengono in mente sulle cuffie bluetooth da lavoro. Insomma, sono un prodotto assolutamente efficace e utile per chi ogni giorno si trova a dover smistare una gran quantità di chiamate, e hanno il lato positivo di lasciare sempre libere le proprie mani, così da poter scrivere o prendere appunti. La loro autonomia è alla fine ben commisurata alle potenzialità del prodotto, che per altro è oggi reperibile a fasce di prezzo sempre più abbordabili.


Mi chiamo Alice e sono appassionata di tecnologia di design, due campi sempre in costante evoluzione e cambiamento. Spero che con i miei consigli riuscirò ad aiutarti a scoprire di più su questi due mondi, e a suggerirti le scelte a te più congeniali. Cheers!

7036 6965 6975 6990 6933 6956
Back to top
Cuffie Bluetooth